Un gioco da ragazzi La fisica diversa di via Panisperna nei ricordi di Gian Carlo Wick

Un gioco da ragazzi

La fisica diversa di via Panisperna nei ricordi di Gian Carlo Wick

Anteprima Scarica anteprima

Tornata d’attualità durante la pandemia di Covid-19, la difficile comunicazione tra esperti e pubblico costituisce un problema di lungo corso, con cui in passato si sono misurati scienziati illustri. Uno di questi è Gian Carlo Wick (1909-1992), il meno noto dei «ragazzi di via Panisperna», che al termine della carriera volle narrare in una serie d’interventi l’avventura del gruppo di Fermi e l’epopea della fisica nel Novecento.

I testi raccolti in quest’antologia offrono un esempio virtuoso di divulgazione, unendo al rigore scientifico la capacità di spiegare con parole comprensibili ai non iniziati il miracolo della «fisica diversa» che, praticata con modestissime risorse finanziarie, fece di via Panisperna un centro di ricerca di livello internazionale.

Dettagli libro

Ti potrebbe interessare