Per una storia delle nonne e dei nonni Dall’Ottocento ai nostri giorni

Per una storia delle nonne e dei nonni

Dall’Ottocento ai nostri giorni

Anteprima Scarica anteprima

Nonne e nonni sono oggi protagonisti di primo piano della vita familiare. Ma qual era il loro ruolo in passato? Il grande interesse per le figure di nonni e nonne, dimostrato negli ultimi anni in numerose discipline (sociologia, psicologia, pedagogia...), in Italia non ha trovato finora un corrispettivo nella storiografia, a differenza di quanto avvenuto in altri Paesi, come Stati Uniti, Canada, Francia e Germania.

Questo libro, che si colloca nell’alveo di tali studi, avvia un percorso di analisi storica della “nonnità” in Italia, delineando filoni di indagine finora inesplorati. Analizza il rapporto nonni/ e-nipoti, sia all’interno delle famiglie delle nuove élites sia dei ceti popolari; la costruzione dell’immagine della nonna rispetto a quella del nonno nelle differenti classi sociali; gli aspetti legati al diritto e alla giurisprudenza dal XIX secolo ai giorni nostri; il lungo prevalere dei diritti dei nonni (“i nonni tutori”) rispetto a quelli delle nonne; l’immagine dei nonni e delle nonne nei testi letterari; il coinvolgimento dei nonni, e soprattutto delle nonne, nella cura dei nipotini e il loro ruolo di cura parentale quasi a tempo pieno.

Propone insomma informazioni e stimoli a tutte e tutti coloro che, per curiosità personale, studio, lavoro hanno interesse a conoscere un aspetto finora pressoché sconosciuto della vita familiare del passato nel nostro paese, primi fra tutti, forse, le stesse nonne (e nonni) contemporanee.

Dettagli libro

Ti potrebbe interessare